Booking Online













Il territorio

Nago Torbole

 

Torbole, situato sul golfo nord del Lago di Garda, tra il Monte Baldo ad est e la piana della Sarca a nord, è tra le destinazione più ricercate dagli appassionati di windsurf e vela. I venti sono costanti e soffiano alternativamente da nord al mattino e da sud al pomeriggio. Palestra naturale incomparabile il golfo di Torbole è diventato meta irrinunciabile per gli appassionati di vela con un fitto calendario regate dalla primavera fino ad autunno inoltrato, ospitando gare di livello mondiale.

Torbole sul Garda affascinò anche Goethe, che descrisse i suoi venti come una meraviglia della natura e uno spettacolo incantevole. Le descrizioni entusiastiche di Goethe spinsero numerosi giovani pittori e poeti impegnati nel Grand Tour a visitare il pittoresco paese.

Cerniera naturale tra il mondo mitteleuropeo e quello mediterraneo Torbole e tutto l’Alto Garda rappresentano una testimonianza vitale del grande amore per questo angolo di territorio straordinariamente vario, da parte dei dei popoli del centro e nord Europa.

Anche la natura sembra testimone di questa felice convivenza, facendo coniugare in un brandello di territorio le più straordinaria biodiversità. In distanze irrilevanti di poche migliaia di metri troviamo piante originarie dalle regioni subtropicali fino alle essenze alpine di alta quota. Il Baldo nella sua maestosità partendo dai 60m del lago arriva in un unico versante a quota 2200m. inutile descrivere a parole lo spettacolo mozzafiato degli scorci che regalano le escursioni sul Baldo,definito il “Giardino d’Europa” per il suo straordinario valore botanico.

Innumerevoli i percorsi a piedi e quelli in Mountain_bike che partendo da Torbole si dipanano partendo ad est dalla catena del Baldo si sviluppano su tutte le montagne circostanti che coronano la vallata dell’ Alto Garda in un dedalo infinito di possibili alternative tra le più facile da percorrere fino alla più estreme vie ferrate per i più esperti.

Ma non è solo il grande lago, ma anche i piccolo laghi alpini come perle di turchese incastonare nello smeraldo dei boschi a volersi rivelare ai nostri visitatori. Il lago di Tenno o il lago di Ledro così come il lago di Cavedine sono raggiungibili in bici attraverso la rete dei piste ciclabili e bucoliche strade di campagna. Da 30 anni il nostro territorio è oggetto di un lungimirante piano di sviluppo della viabilità su due ruote che ogni anno viene arricchita di nuovi collegamenti. Il risultato è un formidabile strumento per spostarsi “naturalmente” tra i diversi centri urbani e visitare nel dettaglio l’intero territorio circostante .

Sempre più numerosi sono i visitatori che scelgono di raggiungere Torbole senza auto propria, con l’ausilio dei mezzi di trasporto pubblici e a bordo della amata bicicltta.

Di grande fascino e divenuta ormai un classico della forma moderna del “gran tour”, è la “transalp”; partendo dai versanti settentrionali delle alpi in Baviera attraversa tutta la dorsale Alpina da nord per giungere all’estremo nord del Lago di Garda l’ agognato traguardo. da scommessa agonistica di pochi atleti anno dopo anno ha conquistato moltissimi amatori che che ormai in migliaia hanno percorso questo tragitto in sella alla propria bici scegliendo le più svariate formule di difficoltà.

 



Foto Gallery




richiedi informazioni

riempi il modulo per ricevere maggiori informazioni sul camping

Nome

Cognome

Nazione

Arrivo

Partenza

E-Mail

Messaggio

Controllo sicurezza: scrivi la somma di 2+2
Camping al porto - Lago di garda

Via al Cor 3, 38069 Torbole sul Garda (TN)
Tel. e Fax: 0039-0464 505891
Info: info@campingalporto.it

Privacy Policy